News

Ultime News

15/08/2022
                E adesso vediamo se siete stati attenti! […]
27/06/2022
A Sanpolino c’è un nuovo campetto da basket! E’ colorato di blu e arancio, ha […]
08/06/2022
L’Under 13 di coach Marchetti, dopo un percorso netto in classificazione Bronze (6 su 6) […]
19/04/2022
QUI trovate il calendario complessivo della seconda fase, con le gare di tutte le categorie […]
29/03/2022
Eccoci alla seconda fase dei campionati, già iniziata per Under 19, Under 17, Under 15 […]

Che bella stagione i nostri Under 15!

Campionati giovanili finiti! Sfruttiamo la pausa pasquale per un piccolo bilancio, e poi via… a fine mese si torna a lavorare sul campo, già nell’ottica della prossima stagione sportiva!

Iniziamo dagli Under 15 di coach Enrico Ferrari, protagonisti di un’annata che è andata oltre ogni migliore aspettativa. La squadra si è presentata a settembre un po’ tentennante e parecchio in sfiducia, dopo le vicissitudini dello scorso anno, la forte riduzione numerica del gruppo e la perdita di alcuni giocatori di riferimento.  Nei primi mesi s’è visto chiaramente un certo spaesamento sul campo: i giocatori andavano ognuno per conto proprio, quasi stessero pensando: “Ora che non ci sono più pinco e pallino, mi prendo io la squadra sulle spalle”, che idealmente era un pensiero di buona volontà ma concretamente si traduceva sul campo in pessimi risultati fatti di egoismo, testa bassa, zero gioco di squadra, musi lunghi e nervosismo. Contemporaneamente il comportamento dei ragazzi non era certo quello che chiediamo e cerchiamo di insegnare ad una squadra Lions: decisamente e costantemente fuori dalle righe. Senza scendere nei particolari, diciamo che coach Enrico rischiava fortemente il manicomio!

Pian piano i ragazzi hanno capito che al momento nessuno di loro è in grado di far 40 punti a partita e risolvere le gare in solitaria, ma che il loro punto di forza sta proprio nella squadra: hanno iniziato a passarsi la palla, a collaborare e a dividersi le responsabilità, fino ad arrivare nei mesi finali ad essere un gruppo che ama stare insieme e ad esprimere un bellissimo gioco in cui tutti sono coinvolti, fatto di grinta difensiva, velocità e tanto piacere nel cercare il compagno libero con un passaggio in più, anche rinunciando a due punti personali. Davvero belli da vedere.
Tanto merito al lavoro del coach, sempre presente non solo fisicamente ma anche con la voce (pare si senta  da viale Bornata!), la pazienza, l’intensità, l’attenzione ai ragazzi, la disponibilità a far due parole con loro o con le famiglie. Molto soddisfatto e gratificato dall’andamento della stagione, si è rivelato proprio la persona giusta per questo gruppo. Con l’apporto preziosissimo del suo assistente Simone, un ragazzo d’oro del nostro vivaio, che ha accettato di provare a dare una mano e da quando è entrato in palestra non è più mancato, dimostrando subito grandissima affidabilità, serietà e delle doti importanti come allenatore.

Ecco.. diciamo che nel comportamento i miglioramenti non sono stati della stessa ampiezza di quelli tecnici: la nostra under 15 resta un gruppo difficilotto con parecchi elementi un po’ monelli, mettiamola così. Tra distratti, polemici, lingue lunghe e dispettosi, ogni giorno in palestra potrebbe succedere di tutto! Ma qualche passo è stato fatto anche in questo senso; specie negli ultimi mesi, forse anche sulla scia dei progressi tecnici e dei risultati, qualche “personaggio” ha iniziato a presentarsi con una miglior attitudine. Ci auguriamo che questo percorso possa continuare e faremo il possibile perché questo avvenga; con una maggior attenzione e disposizione all’ascolto, questo gruppo può fare ancora enormi passi!

#Under15 #LionsBasketSchool

abbiamo bisogno del tuo ruggito